>

Video Marketing Industries

Torna alla home

Il Settore Trasporti & Logistica va più veloce con il Video Marketing

Può il video marketing funzionare da volano per la crescita di aziende del settore trasporti e logistica?
I dati ricavati dalle statistiche dicono che è certo e che le aziende che si rivolgono alle nuove forme di comunicazione ne traggono dei vantaggi indubbi.
Per avere le idee un po’ più chiare diamo uno sguardo ai numeri della crescita e dell’utilizzo del video marketing:
 - Nel 2019 l’81% delle aziende utilizzano video come strumento di marketing con un aumento del 18% rispetto al 2018  
 - 6 persone su10 preferiscono guardare video online piuttosto che la televisione.  
 - L’utilizzo di video cresce del 100% ogni anno.  
 - Entro il 2022, si prevede che i video online costituiranno più dell’82% di tutto il traffico internet, quindici volte di più che nel 2017.
 - Il 78% delle persone guarda ogni settimana video online e il 55% di loro lo fa ogni giorno.
 - Gli utenti guardano più di un miliardo di ore di video ogni giorno su YouTube.
 - Il 59% delle persone sostiene di preferire un video ad un testo scritto.
 - Gli spettatori ricordano il 95% di un messaggio video rispetto al 10% di un testo scritto.
 - Il 72% degli utenti preferisce i video per recepire informazioni su un prodotto o un servizio.  
 - Il 92% degli utenti che guardano video sul proprio cellulare li condividono con altri utenti.  
 - Dati incoraggianti che, validi per ogni settore merceologico, trovano conferma se applicati al settore logistico.

Logistica e trasporti, tra crescita e concorrenza. L’utilità di una strategia di content marketing.


Quello di logistica e trasporti è un settore in continua crescita soprattutto con la situazione economica attuale, che vede nella crescita dei numeri dell’e-commerce uno dei suoi tratti distintivi. La sempre maggiore mobilità delle merci e la necessità di stoccarle e trasportarle hanno reso il mercato della logistica molto dinamico ed affollato di attori che cercano di emergere offrendo servizi sempre migliori a prezzi competitivi.
Per risaltare in un panorama quanto mai vario le aziende del settore si sono adeguate alle nuove strategie comunicative che vedono nei video lo strumento preferito dagli utenti. L’utilizzo di video nella realizzazione di campagne di marketing è un elemento discriminante per realizzare una campagna che funzioni e che riesca a veicolare un messaggio chiaro e diretto. Per impostare una campagna di successo è necessaria una strategia seria di content marketing e le società del settore trasporti e logistica questo lo hanno capito bene. Se, per dirla con Bill Gates, “Content is the King”, una strategia di marketing che si rispetti deve pensare per prima cosa ai contenuti da veicolare ed impostare una comunicazione aziendale realizzata per il target di riferimento.
Fornire contenuti utili ai propri utenti è una strategia vincente che viene con successo utilizzata dalle aziende del settore che realizzano video esplicativi o narrativi volti ad intercettare l’utente nelle varie fasi del suo processo decisionale.
In questo modo la narrazione posta al servizio dell’utente diventa utile e ricercata e, per questo, porta al doppio vantaggio di generare fiducia e di portare ad un migliore posizionamento nelle ricerche organiche

Storytelling e video marketing. Un’associazione di sicuro successo.


Non esiste una strategia di video marketing di successo senza una seria storytelling strategy alla base. Le aziende del settore trasporti e logistica questo lo hanno compreso e sono proliferati video al servizio dell’utente, basati su un solido approccio narrativo.
Sui canali YouTube delle società le tipologie di video utilizzate sono differenti e la scelta dipende dagli obiettivi e dal target di riferimento. In generale si possono distinguere le seguenti tipologie:
Video Narrativi. In cui si racconta una storia per suscitare una reazione empatica nel pubblico allo scopo di generare fiducia. Questi video si rivolgono ad un pubblico che già conosce il marchio e che deve essere convinto a fare verso di esso il passo decisivo.
Video interviste. Con uno scopo analogo a quello dei video narrativi, le video interviste servono per comprendere come i servizi dell’azienda siano decisivi per risolvere il problema del consumatore. Intervistando clienti soddisfatti o il personale della società si riesce a dare un volto umano alla ditta e a far crescere l’engagement.
Video tutorial e video esplicativi. Altra tipologia di video, presente sui canali YouTube e social delle aziende del settore trasporti e logistica, sono i video deputati a fornire informazioni utili all’utente che già utilizza i servizi dell’azienda. Da come effettuare una spedizione a come utilizzare i servizi online, le informazioni utili servono a fidelizzare un cliente già acquisito e fornirgli una ottima esperienza.

Strategia social per veicolare video contenuti ed informazioni e raggiungere I propri utenti.


Ma una campagna di video marketing deve essere completa e per questo è importante che sia pianificata anche la strategia di diffusione dei contenuti video realizzati.
I video hanno bisogno di canali attraverso i quali essere diffusi per veicolare il proprio messaggio ed essere visti dal maggior numero di utenti in target.
Ogni strategia ha i suoi canali preferenziali e ogni canale ha una propria sintassi che determinerà il “linguaggio” dei video su esso caricati.
Partendo da YouTube, che si configura come il secondo motore di ricerca a livello mondiale, passando per Facebook o Instagram che è il canale che ha avuto negli ultimi anni la crescita maggiore, definire una social media strategy è essenziale per il successo delle campagne video messe in atto dalle aziende.
Canali YouTube o pagine Facebook conservano e condividono i filmati delle campagne di marketing delle aziende e permettono uno scambio diretto con i propri clienti, con l’evidente vantaggio di creare un maggior engagement e stimolare una maggiore condivisione dei contenuti.
Grazie a questo sapiente mix tra video marketing e social media strategy le società del settore diffondono la propria brand awareness e conquistano un mercato più ampio ed in continua crescita.

Christian Muolo

Mercati, economia, marketing e management, sono aspetti che da sempre mi affascinano. Dopo 3 anni di lavoro nel settore luxury vivendo tra Caraibi, Londra, Dubai e Creta, nel 2011 torno in Italia come National Key account L’Oreal Italia, settore farma. Nel 2013 io e i miei due soci fondiamo Traipler.com di cui oggi sono Marketing & Sales Director.

Consigliati per te