Video Marketing
3 min
03 Feb 2020
Angela D'Aprile

Video Marketing e Real Estate: i vantaggi del video nel settore immobiliare

Il Video Marketing aiuta a raggiungere più persone, generare più lead e far crescere l’attività immobiliare
L'81% degli esperti di marketing afferma che il video li ha aiutati a generare lead e quindi ad avere potenziali clienti per le vendite. In particolare nel settore immobiliare, le inserzioni contenenti video ricevono più richieste rispetto a quelle senza video.
 
Ma ci sono altri dati rilevanti da tenere presenti quando si parla di Video Marketing per il Real Estate:
  • nel 2019, gli acquirenti hanno trascorso tre giorni in meno nella ricerca di case rispetto all’anno precedente;
  • negli Stati Uniti, già il 50% degli acquirenti trova la sua nuova casa online;
  • secondo le previsioni, il 2020 dovrebbe essere l'anno con il maggior numero di acquisti di immobili da parte dei millennial;
  • entro il 2020, i millennial rappresenteranno il 45% dei mutui sul mercato.
Quelli che abbiamo appena elencato sono alcuni dei buoni motivi per includere una strategia di video content online nel marketing mix di una attività immobiliare, ma soprattutto per farlo con una visione strategica, in grado di produrre un ritorno di investimento reale e misurabile.
 
Ma c’è un aspetto che i numeri fin qui elencati non menzionano: la creatività e il coinvolgimento. I video infatti sono un ottimo strumento per comunicare in modo immediato e innovativo con i propri potenziali clienti, catturando subito la loro attenzione e aumentando le possibilità di trasformare quel contatto in una vendita.
 
Ecco quindi cosa non dovresti dimenticare quando pensi alla tua strategia di Video Marketing Immobiliare.
 
Video Marketing Real Estate


1. Per farti conoscere devi esserci

Non c'è modo per sapere quando un potenziale cliente sarà pronto ad acquistare o vendere la propria casa, quindi essere online ogni giorno è l’unico modo per entrare subito in contatto con questo pubblico. 
L'84% dei nuovi acquirenti di case afferma che le informazioni che ha trovato online sono state cruciali per la loro ricerca.
 
Le persone hanno bisogno di conoscerti ancora prima di sapere di aver bisogno di un agente immobiliare. In questo modo, quando arriverà il momento di comprare o vendere una casa, penseranno a te.


2. Per farti notare devi essere diverso dagli altri

Anche un’attività immobiliare deve concentrarsi sull'essere diversa dai concorrenti. Se i tuoi video assomigliano a tutti gli altri video immobiliari, semplicemente non si distingueranno. Un'idea unica e memorabile potrebbe invece cambiare il tuo business: il segreto nel Video Marketing è quello di comunicare in modo emotivamente coinvolgente per il pubblico.
 
Fai emergere la tua personalità e ricorda che la casa è il luogo più intimo della vita delle persone, è questo che devi fare immaginare dal primo istante con i tuoi contenuti video. Non bisognerebbe limitarsi a mostrare gli ambienti di un appartamento o di un edificio, ma si dovrebbe raccontare una storia: quella che i clienti potrebbero costruire comprando quell’immobile. 
 
Alle persone piace connettersi con altre persone, quindi vai oltre il brand della tua immobiliare e mostra gli agenti che lavorano per te, evidenziandone anche passioni e hobby. Solo così i tuoi clienti potranno entrare in sintonia ancora prima di conoscerti personalmente.
 

3. Per restare impresso devi fornire informazioni affidabili

Una strategia di Video Marketing può anche prevedere video informativi. La vendita (e l’acquisto) di un immobile prevede anche molte regole e spesso oggi le persone si informano online attraverso i video prima di procedere a contattare un’agenzia immobiliare. 
 
Il 36% dei consumatori afferma oggi di voler vedere più contenuti educativi / esplicativi in formato video.
 
Diventa una fonte di informazioni affidabile e le persone vorranno acquistare da te, perché avrai già iniziato a costruire un rapporto di fiducia online.
 
Spiega tutti i passi del processo di acquisto, eventuali leggi, documenti richiesti, procedure notarili. Insomma, si possono trovare tanti modi per iniziare a entrare in contatto con il pubblico di riferimento attraverso un video.
 
Video Marketing Real Estate

Nel Real Estate è importante mantenere una presenza forte, affidabile e attraente per il proprio pubblico e in un settore così competitivo i contenuti video possono diventare il valore aggiunto di un’impresa. Se non hai ancora una strategia video, non c’è più tempo da attendere:
 
l'89% dei marketer afferma che il video offre loro un buon ROI.
L'83% sostiene che il video li aiuta nella generazione di lead.
L'87% afferma che il video ha aumentato il traffico verso il proprio sito web.
L'80% dei marketer dichiara che il video ha contribuito direttamente ad aumentare le vendite.
Il 95% degli operatori di marketing prevede di aumentare o mantenere la spesa video nel 2020.

 
Angela D'Aprile
Classe 1979, la comunicazione prima che una professione è la mia naturale propensione. Costruire relazioni, creare strategie, unire insieme azioni online/social e offline per il raggiungimento di un obiettivo misurabile è il mio lavoro quotidiano. Dopo numerose esperienze professionali, dal 2014 sono la Communication Manager di Traipler.com.
Ultimi articoli
Video Marketing Trends 2020
Leggi l'articolo
Video Marketing settore Farmaceutico: statistiche, dati e strategie.
Leggi l'articolo
Video Marketing e Real Estate: i vantaggi del video nel settore immobiliare
Leggi l'articolo