Video Marketing
8 min
17 Oct 2018
Angela D'Aprile

Perché l'AI - l'Intelligenza Artificiale - è il futuro del Video Marketing

L'impatto profondo che l'AI, Intelligenza Artificiale, sta avendo sul Digital Video Marketing è sotto gli occhi di tutti. L’AI ha rivoluzionato il modo in cui i brand possono entrare in contatto con i propri clienti, offrendo la possibilità di creare campagne mirate e personalizzate, e creando strumenti che rendono sempre più semplice la relazione con il pubblico. Le persone non vivono più l’advertising come qualcosa di invasivo, perché l’advertising è ormai tarato sulle preferenze e sugli interessi individuali. L'analisi determinata dall'intelligenza artificiale consente oggi il targeting degli annunci e l'ottimizzazione della ricerca, e permette ai brand di prendere decisioni basate sui dati come mai prima d'ora. Forse non lo immagini, ma anche il video marketing è sempre più strettamente connesso con l'AI.

 

Il Video Marketing è ormai parte della nostra quotidianità, determina le scelte di noi aziende, determina le scelte degli utenti. Tutte le ricerche e le previsioni indicano oggi una crescita nella fruizione dei video online e nel coinvolgimento del pubblico, tanto che il 52% degli esperti di marketing ha dichiarato che, tra tutte le forme di contenuti online, il video è quello che fornisce il miglior ROI.
 
In che modo le aziende possono utilizzare l'intelligenza artificiale per migliorare la loro strategia di marketing video e creare ottimi contenuti? Cominciando a prendere decisioni realmente basate sui dati per creare video ancora più rilevanti per le persone. In questo modo il pubblico potrà sentirsi più coinvolto nel contenuto e l’azienda potrà comunicare in modo più efficace.

 

Come applicare l’intelligenza artificiale al Video Marketing
 
Proviamo a spiegarlo in modo semplice: per applicare l’intelligenza artificiale al Video Marketing, i brand possono utilizzare i dati raccolti sui loro clienti per implementare e migliorare la loro strategia, comprendendo cosa piace realmente alle persone, studiando durata o tipologia di video più efficaci.
 
Ottenendo un'immagine chiara delle esigenze del pubblico, il marketing video diventa più pertinente e la strategia può essere sviluppata per soddisfare specifici interessi: i clienti hanno maggiori probabilità di fare clic su contenuti video che riflettono effettivamente i loro interessi.
 
Contenuti più personalizzati con analisi dei dati e test sui contenuti
 
L’AI consente inoltre la creazione di contenuti video più personalizzati, il che si traduce in un maggiore coinvolgimento.
 
Ci sono diversi motivi per cui la personalizzazione dei contenuti oggi è essenziale: innanzitutto perché ormai le persone si aspettano messaggi indirizzati esattamente a loro; in secondo luogo perché contenuti video su misura portano a livelli di engagement molto più elevati.
 
Nel corso dei prossimi anni, i dati che l’intelligenza artificiale probabilmente offrirà saranno il potenziale per un’iper-personalizzazione nel marketing video che i clienti apprezzeranno, con una risposta più emotiva rispetto a un contenuto che sembra parlare direttamente con loro.
 
L'analisi dei risultati tramite AI, poi, consente agli esperti di marketing di testare i loro contenuti video e avere un’idea più precisa dell’efficacia prima di investire in un lancio più ampio di una campagna, ad esempio. Questa opportunità di testare e apprendere non era possibile prima dell'intelligenza artificiale. Con una chiara visione dei risultati che il loro contenuto video può raggiungere, le aziende potranno investire anche il budget pubblicitario online con maggiore consapevolezza.
 
Tra le possibilità di testing vi è anche quella creativa: sarà possibile provare video diversi per studiare quale coinvolge maggiormente il pubblico, scegliendo e aggiornando il piano marketing in tempo reale.
 
In definitiva, l’intelligenza artificiale potrebbe garantire un win-win per consumatori e aziende: i primi saranno soddisfatti da una migliore esperienza cliente, le seconde potranno ottimizzare i loro investimenti.
 

Se anche tu vuoi cominciare a progettare in modo efficace la tua strategia di Video Marketing, comincia con la creazione di contenuti che possano realmente interessare e coinvolgere il tuo pubblico. E se ti serve una mano per una strategia di Video Marketing efficace, sai dove trovarci :-)

Angela D'Aprile
Classe 1979, la comunicazione prima che una professione è la mia naturale propensione. Costruire relazioni, creare strategie, unire insieme azioni online/social e offline per il raggiungimento di un obiettivo misurabile è il mio lavoro quotidiano. Dopo numerose esperienze professionali, dal 2014 sono la Communication Manager di Traipler.com.
Ultimi articoli
Programmatic Adv e Digital Video stanno cambiando la televisione
Leggi l'articolo
Mercato Musicale e Video Marketing: la musica che si guarda nuova frontiera per la promozione dei brand.
Leggi l'articolo
Guardare non basta più. “Il mese del marketing”, “Eroica”, “Immaginazione” e molto altro
Leggi l'articolo