Video Marketing
6 min
10 Oct 2018
Angela D'Aprile

10 idee di Video Marketing per ogni fase del Customer Journey

Siamo sicuri che il Video Marketing sia una novità? Anche se sembra solo una moda degli ultimi anni, in realtà i video sono presenti ormai da decenni nella vita di tutti noi. Dagli spot televisivi ai trailer dei film, fino ai video in streaming sugli smartphone, l'immagine in movimento ha dimostrato nel tempo la sua capacità di catturare l’attenzione dei consumatori meglio di altre forme di comunicazione. La velocità con cui oggi questi contenuti vengono prodotti, però, ci dice che qualcosa effettivamente sta cambiando. Ed è un cambiamento che i marketer e le aziende possono e devono usare a loro favore.
 
 
Secondo un report citato da Impact Bound, il marketing video sarebbe del 600% più efficace di quello della stampa e della posta elettronica combinati. Questo dato da solo basta a capire quanto siano necessarie oggi strategie di Video Marketing in azienda. Ma c’è di più:
  • 75 milioni di americani guardano video online ogni giorno.
  • Quasi il 50% di tutti i contenuti video viene consumato tramite dispositivo mobile.
  • Entro il 2019, lo streaming video costituirà l'80% di tutto il traffico Internet.
 

 
Video Marketing: come parlare con le persone attraverso un video.
 
Quando si crea una campagna video non basta più semplicemente realizzare un contenuto da lanciare su Facebook: è necessario considerare l'intenzione alla base di ciò che creiamo. Avrà uno scopo educativo o promozionale? Punterà a emozionare il pubblico o a coinvolgerlo e fargli compiere un’azione?
 
Questi sono solo alcuni esempi delle domande che ci si dovrebbe porre nella fase di pianificazione di una strategia di Video Marketing, seguendo le fasi del percorso dell’acquirente, per raggiungere efficacemente i propri obiettivi di marketing.
 
È anche importante capire dove pubblicheremo i nostri contenuti video. Basandosi sulle statistiche rilasciate da Wochit, Facebook e YouTube sono due delle piattaforme di streaming online più popolari oggi, e generano rispettivamente 8 miliardi e 5 miliardi di visualizzazioni al giorno. Anche Instagram non dovrebbe essere trascurato, specie per le enormi possibilità offerte da Stories e IGTV.
 
Infine, un altro aspetto fondamentale è la condivisibilità del contenuto video. Tutti vogliamo che il nostro video raggiunga le persone giuste o, ancora meglio, diventi virale. Questo accade quando le persone riescono a vedere davvero valore e rilevanza nei contenuti: video esplicativi e chiari, o che suscitino emozioni forti, sono solo alcuni degli esempi di video in grado di suscitare il click e la condivisione.


Come armonizzare Video Marketing e Customer Journey
 
Per ogni fase del viaggio del nostro acquirente sarebbe utile e strategico ipotizzare una diversa tipologia di video, che conquisti il pubblico e consenta all’azienda di cominciare a creare una relazione. 
 
Ecco alcuni esempi utili.
 
Fase di Brand Awarness
  • Brand Video - condividi la tua storia e i valori del tuo marchio
  • Video educational - aiuta le persone a trovare soluzioni per le sfide che stanno affrontando
  • Video di intrattenimento ed emozionali - instaura una relazione emotiva con la tua audience
Fase di costruzione della relazione con il cliente
  • Video sui prodotti - offri degli highlight sui tuoi migliori prodotti o servizi
  • Video Testimonial - chiedi ai tuoi clienti già soddisfatti di condividere le proprie opinioni
Fase di acquisto
  • Webinar - aiuta i tuoi clienti a trovare soluzioni, anche molto specifiche e tecniche, ai loro problemi
  • Video Demo - mostra quanto sia semplice usare il tuo prodotto
  • Video FAQ - rispondi anche in video alle domande più comuni dei tuoi clienti
Fase post-vendita
  • Video di ringraziamento - da inviare magari via email per far sentire ancora più coccolato chi ha appena acquistato
  • Video troubleshooting - i video how to sono molto utili per mostrare alle persone come risolvere i problemi più comuni
Se come annunciato da tutte le statistiche, il marketing video continuerà a crescere nel corso dei prossimi anni, forse ad un ritmo ancora più veloce di quanto ci aspettiamo, diventa sempre più importante essere pronti con una strategia di Video Marketing efficace.
Angela D'Aprile
Classe 1979, la comunicazione prima che una professione è la mia naturale propensione. Costruire relazioni, creare strategie, unire insieme azioni online/social e offline per il raggiungimento di un obiettivo misurabile è il mio lavoro quotidiano. Dopo numerose esperienze professionali, dal 2014 sono la Communication Manager di Traipler.com.
Ultimi articoli
6 tendenze Video Marketing/Advertising che ci guideranno fino al 2023
Leggi l'articolo
Cosa cercano le persone nei video online?
Leggi l'articolo
Internet Advertising: se sei Millennial e imprenditore la pubblicità è nel tuo DNA.
Leggi l'articolo