BLOG

Traipler porta il Travel Video Marketing al Tourism Talk di UniCredit4Tourism

Magie Cannizzaro

“Sono un operatore turistico e tutti mi dicono che dovrei realizzare dei video, ma non l’ho ancora fatto e forse non ne comprendo fino infondo l’importanza”.  Sono in tanti a pensarla così, per questo è bene spiegare con chiarezza cosa è e quali potenzialità ha il Travel Video Marketing.

Mercoledì 6 aprile si è tenuto presso la UniCredit Tower a Milano – e in diretta con oltre 40 sale in tutta Italia – il Tourism Talk, importante appuntamento del progetto UniCredit 4 Tourism. L’evento, nato per discutere sulle dinamiche attuali e sulle previsioni inerenti l’impatto dell’innovazione digitale sul mercato e i business dell’ospitalità,  ha visto la partecipazione di 4 relatori d’eccezione: Alessandro Inversini – Docente dell’Università di Bournemouth e membro dell’eTourism Lab, Andrea Menè – Sales Manager di Google,  Mirko Lalli – CEO e fondatore della start up Travel Appeal e Gianluca Ignazzi, CEO and Founder di Traipler.com che ha tenuto un intervento dal titolo: “Il posizionamento dell’offerta turistica on line: il video come strumento di marketing turistico (Travel Video Marketing)”.

Durante l’evento si è sottolineato quanto oggi la velocità del cambiamento imponga la necessità di anticipare le dinamiche del mercato o almeno di rispondere tempestivamente ai cambiamenti in atto. Anche il modo di fare marketing turistico sta cambiando, cambia il mercato e soprattutto cambia l’utente. C’è qualcosa che si conferma un punto fermo, ed è il fattore umano, l’emozione, il desiderio di lasciarsi travolgere dalle sensazioni. Di qui la centralità del video in una strategia di comunicazione: ora che tutto è connesso, che l’informazione viaggia veloce e che siamo bombardati da infiniti messaggi, quelli che lasciano il segno sono quelli che toccano le corde emozionali. Il video è senza dubbio lo strumento con cui toccare al meglio queste corde, è un insieme di immagini, musica e informazione che uniti tra loro amplificano il messaggio o la call to action.

Su questo e sull’importanza di usare lo strumento video per coinvolgere l’utente e conquistare la sua attenzione si è soffermato Gianluca Ignazzi. Con il suo format verticale dedicato al mercato ‘travel’, Traipler mappa e videoracconta esperienze di viaggio. Non realizza spot con set pubblicitari e attori, ma racconta storie vere. I proprietari di hotel, di B&B e di qualsiasi struttura e attività turistica, meglio di chiunque altro conoscono quanto stanno offrendo ai propri clienti. Raccontare e presentare in video cosa i clienti troveranno al loro arrivo e cosa potranno vivere una volta giunti a destinazione, è il modo migliore per lavorare sulla fase di ispirazione del viaggio, creare una relazione diretta, raccontare la bellezza di un luogo o l’autenticità dell’esperienza di viaggio che si sta proponendo.

“Il mercato oggi si sviluppa e si trasforma a velocità incredibile. Le nuove tecnologie offrono a tutti grandi opportunità che bisogna saper cogliere e personalizzare. Spesso la difficoltà per gli operatori del settore travel è quella di creare un vantaggio competitivo, differenziarsi dagli altri. Traipler non fa altro che ricordare agli operatori turistico alberghieri che la risposta sono essi stessi, sono unici, tutti lo siamo. Noi li aiutiamo a capire cosa e come comunicare, e come raggiungere direttamente i propri clienti con lo strumento ‘video’ che è la soluzione migliore per proporre una offerta turistica e generare una emozione” – dichiara Gianluca Ignazzi, Founder and Creative Director Traipler.

“È emozione, è comunicazione, è risultati tangibili: un sito web che utilizza i video per presentare i prodotti/servizi che vende converte il 65% in più di un sito senza video; il video aumenta dell’88% il tempo di permanenza su un sito web; aumenta del 40% la possibilità che gli utenti effettuino un acquisto da dispositivo mobile. I numeri parlano chiaro: a gennaio 2016 oltre 30 milioni di utenti hanno guardato un video online, e oltre 17 milioni su smartphone. Il video, come le piattaforme e i social che li veicolano, non registrano battute d’arresto”.

 

Qualsiasi cosa fai, dillo con un video!

Sei un imprenditore? Scopri come possiamo aiutarti a promuovere la tua azienda.
Crea il tuo video a partire da 490 euro.

Scopri di più

Lascia un commento!

Altri articoli

Quanto deve durare un video professionale di qualità?

È difficile rispondere a chi vuole sapere quanto deve durare un video professionale. Così come è difficile affrontare il tema della…

leggi tutto

Vuoi un video aziendale? Non fare solo un video, fai un video professionale di qualità.

Lo pensano in tanti e probabilmente anche tu. Devi realizzare un video aziendale e hai pensato di chiederlo a tuo…

leggi tutto

Zero scuse. Il protagonista del tuo video professionale sei Tu!

‘In futuro tutti saranno famosi nel mondo per 15 minuti’. Ci piace interpretare questa citazione a nostro favore, ci piace…

leggi tutto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. approfondisci

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close