>

Video Marketing Industries

Torna alla home

Settore Lavoro e Formazione: tutto il valore del Video Marketing

Il settore Lavoro e Formazione, letteralmente stravolto dal Covid, ha vissuto un anno di impressionante accelerazione, un viaggio nel futuro che è diventato presente, quotidianità.
Il Video come strumento e il Video Marketing come strategia sono i protagonisti di questa rivoluzione. Video lezioni on-demand, Video Lezioni in diretta, strategie di video marketing per promuovere e potenziare la formazione e le attività di recruiting: quanti vantaggi ne ha tratto l'intero settore? Tanti. 

Il mercato del lavoro e della formazione conosceva già bene i vantaggi derivanti dall’implementare una campagna di video marketing per pubblicizzare l'offerta del brand e far crescere l’attenzione e la fiducia nei suoi confronti. 
Il mercato si sta sempre più orientando verso una comunicazione veloce ed immediata grazie alle mutate esigenze e abitudini dei consumatori. La disponibilità di connessioni sempre migliori e di dispositivi mobili che permettono un facile accesso alla rete, nonché la presenza costante dei social network nella vita quotidiana, hanno radicalmente modificato il modo in cui le informazioni vengono fruite e recepite. La soglia di attenzione media dell’utente negli ultimi anni è scesa a soli 8 secondi, meno di quella di un pesce rosso, e il marketing - soprattutto per la promozione del settore - si è dovuto adeguare trovando modi comunicativi che in poco tempo veicolassero informazioni incisive e di facile memorizzazione. 
Ne è derivato uno scenario in cui il video marketing è diventato lo strumento principale di comunicazione e le aziende del settore formazione e lavoro si sono presto adeguate a questa situazione mettendo in atto abili quanto interessanti campagne video.
La pandemia ha accelerato questo processo di digitalizzazione di un mercato in pieno fermento e in continua evoluzione. E se è vero quello che scrive in un suo libro il sociologo ed economista francese Jaques Attali che: "...il sapere disponibile raddoppia già ogni 7 anni e nel 2030 raddoppierà ogni 72 giorni, il tempo necessario per tenersi informati, imparare, diventare e restare aggiornati, aumenterà altrettanto", è necessario utilizzare strumenti e tecnologie capaci di ottimizzare al meglio il tempo e la qualità dell'apprendimento.

Perché puntare sulle 'produzioni video' per il futuro del settore Lavoro e Formazione?

Perché le produzioni video rispondono perfettamente:?
 - alla disponibilità delle persone ad adottare nuove competenze per confermare le proprie posizioni lavorative, 
 - alla volontà di acquisire nuove competenze per un lavoro completamente diverso, comunemente noto come reskilling,
 - alla necessità di aziende e recruiter di incontrare professionisti e lavoratori con competenze sempre più specifiche e attitudini e soft skill di valore,
 - alla necessità di qualsiasi azienda del settore di promuovere se stessa, prodotti e servizi, in modo efficace e valoriale.

I numeri fanno il resto:
 - I video sono utilizzati dall’85% dei marketer con un incremento di oltre 20 punti percentuale anno su anno dal 2016,
 - Il 92% delle aziende che utilizza video nelle proprie campagne sostiene che sono importanti per la propria strategia comunicativa,
 - Il 99% delle aziende che implementava una strategia di video marketing ha confermato per il 2020 le medesime forme comunicative,
In questo contesto è chiaro che anche il settore Lavoro e Formazione può puntare sullo strumento 'video' per potenziare il proprio business, lavorare su nuovi target, migliorare la propria offerta.

Oltretutto, guardando in modo specifico al mondo del lavoro, chi opera in ambito HR sa bene quanto possano essere strategiche attività di video marketing per il recruitment di personale in target e adeguato, problema quanto mai reale per il mercato del lavoro e per circa tre quarti dei recruiter, per la precisione il 72,8%, che ha difficoltà a trovare candidati con le giuste skill e ben il 45% delle aziende che teme di non riuscire a trovare i giusti candidati. 
Al contempo, le imprese sanno ormai bene quanto possano essere strategiche le produzioni video ad hoc per la costruzione di piani di formazione interna. Infatti, è ormai sotto gli occhi di tutti che i video possono essere una strada di valore anche per rispondere al bisogno delle imprese di avere personale costantemente riqualificato e modernamente skillato.

In questo panorama di crescente competizione, le aziende di formazione le imprese e quelle che mettono in contatto richiesta e offerta di lavoro sono sempre più impegnate con l’implementazione delle corrette strategie di marketing in cui le produzione video sono il nodo centrale per veicolare i propri valori e le proprie idee.

Il Video come strumento e il Video Marketing come strategia

Il Video come strumento e il Video Marketing come strategia funzionano se alla base c’è un lavoro di analisi e progettazione profonda. Molte agenzie producono e pubblicano sul proprio canale YouTube o sulle pagine social dei video tutorial contenenti informazioni e trucchi per affrontare al meglio la ricerca di un nuovo lavoro, dare consigli su come affrontare un colloquio o indicazioni per le video interviste, o video motivazionali che aiutino a comprendere quale carriera perseguire.
Si tratta di video al servizio degli utenti e che rispondono in maniera puntuale alle ricerche fatte in rete. Lo scopo di tali video è quello di interessare ed avvicinarsi a possibili candidati fornendo contenuti utili e per questo indicizzati dai motori di ricerca.
La narrazione di questo tipo di video marketing si avvicina a quella del video tutorial e trova in YouTube il miglior canale di comunicazione e divulgazione. Bisogna ricordare, infatti, che YouTube, con oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese, è il secondo motore di ricerca al mondo, subito dopo Google. Va da sé che avere un canale YouTube attivo e ricco di video utili e ben ottimizzati è una risorsa fondamentale per qualsiasi azienda che voglia intercettare e rispondere prontamente al bisogno di informazioni del proprio possibile pubblico.

Recruitment video, uno strumento in mano alle aziende per incontrare i giusti candidati.

Un altro tipo di video al servizio del settore è quello detto dei “Recruitment Video” in questo tipo di comunicazione i recruiter, mettendoci la faccia, espongono le caratteristiche della posizione lavorativa offerta e spiegano le skill richieste ai candidati. Si tratta di video funzionali ad attrarre la forza lavoro qualificata che, sempre più, effettua le proprie ricerche anche da smartphone e in mobilità.
Un video di questo tipo ha un enorme valore perché tende a creare un maggior engagement nel pubblico ed è molto più efficace di un annuncio scritto. In questo modo le aziende possono mostrare in maniera incisiva i loro punti di forza senza affidarsi alle frasi stereotipate contenute nei classici annunci di lavoro.

Che siano Video lezioni on-demand, Video Lezioni in diretta, strategie di video marketing per promuovere e potenziare la formazione e le attività di recruiting, certo è che una pianificazione ben fatta per il settore Lavoro e Formazione, che abbia una narrazione coerente e di qualità, tarata su obiettivi e linguaggi specifici, porterà di certo i suoi frutti.

Christian Muolo

Mercati, economia, marketing e management, sono aspetti che da sempre mi affascinano. Dopo 3 anni di lavoro nel settore luxury vivendo tra Caraibi, Londra, Dubai e Creta, nel 2011 torno in Italia come National Key account L’Oreal Italia, settore farma. Nel 2013 io e i miei due soci fondiamo Traipler.com di cui oggi sono Marketing & Sales Director.

Consigliati per te

Servizi Professionali e Video Marketing per promuoversi

Leggi l'articolo